esapro-2d-piping-image-1

Non operi in ambiente tridimensionale?

ESApro 2D Piping ti aiuta a disegnare lay-out di impianti e a intervenire su progetti eseguiti con il semplice AutoCAD base.

 

ESApro 2D PIPING

Caratteristiche Tecniche

    • .Progettazione controllata da Classi Tubazioni

      Le applicazioni della famiglia ESApro Plant Design garantiscono un costante controllo dalle classi tubazioni, velocizzando e ottimizzando la progettazione dell’impianto.
      Il modulo di “Gestione Specifiche” consente di di creare in modo semplice e veloce le proprie classi tubazioni scegliendo, tra tutti i componenti disponibili nel catalogo dimensionale, il sottoinsieme conforme ai criteri di progetto.
      Dopo aver inserito i vari componenti (tubi, curve, flange, valvole etc.), è possibile integrare la classe con informazioni aggiuntive:

      • branch table (tabella delle intersezioni) che viene generata automaticamente dal software
      • definizione dello spazio di saldatura
      • lunghezza minima e massima prevista per i tubi

       

      Le classi definite nel database possono essere modificate in qualsiasi fase del progetto: le potenti funzioni di update verificano e aggiornano le linee già modellate per garantirne la congruenza rispetto alle nuove classi.

    • .Massima velocità e precisione nel disegno 2D

      ESApro 2D Piping  rende il disegno di lay-out di impianti estremamente veloce garantendo contemporaneamente l’accuratezza della rappresentazione grafica e l’assoluta precisione geometrica:

      • vestizione automatica della linea con tubi e fitting conformi alla piping class
      • assoluta precisione nel piazzamento dei componenti sulla linea mediante funzioni di aggancio e di riferimento ai punti notevoli della tubazione (pipe-snap) o dei componenti preesistenti
      • montaggio dei componenti in sequenza (fit to fit) senza necessità di una linea preesistente
      • possibilità di editing delle caratteristiche (DN, classe ecc.) e della geometria della linea con adeguamento di tutti i componenti presenti

      Per chi non opera in ambiente tridimensionale, ESApro Piping 2D è un valido strumento di ausilio al disegno di lay-out di impianti, anche per l’utente dotato di una conoscenza minima di AutoCAD.
      ESApro Piping 2D è molto utile, in particolare, a chi necessita di apportare modifiche a disegni bidimensionali preesistenti, disponibili in formato standard DWG.

    • .Catalogo dimensionale personalizzabile

      Il programma dispone di centinaia di funzioni grafiche parametriche che generano le viste dei componenti piping prelevandone i dati dimensionali dal database centralizzato.
      Con più di 10.000 componenti piping organizzati in 1.500 tabelle dimensionali, ESApro 2D Piping fornisce una vasta libreria pronta all’uso conforme agli standard più diffusi (ASME, DIN, ISO, UNI, BS, BPE etc.). Oltre alla componentistica tradizionale in acciaio, sono inoltre fornite le librerie di componenti in PVC e PTFE, vetro resina, sanitari e Victaulic.
      Ogni parte è provvista di descrizioni in più lingue e della possibilità di avere un proprio codice di parte

    • .Strutture Metalliche

      Il pacchetto base di ESApro 2D Piping include un modulo per la creazione veloce di strutture metalliche di ausilio al piping.
      Grazie a interfacce rapide e intuitive è possibile creare travi (IPN, UPN, IPE, HE, LEQ etc.) prelevandole da una banca dati personalizzabile, e adattarle alle proprie esigenze attraverso semplici comandi di sagomatura ed editing.
      Oltre alle funzioni di base, sono disponibili comandi per la creazione automatica di:

      • portali (pipe-rack)
      • colonne
      • mensole
      • paline
      • piastre di base
      • ringhiere
      • piattaforme
      • scale a rampa
      • scale a pioli
      • scale elicoidali
    • .Apparecchiature

      ESApro 2D Piping è corredato di una libreria parametrica di pompe, serbatoi, scambiatori di calore e altri dispositivi, rappresentabili da qualsiasi punto di vista.

    • .Elenchi Materiali personalizzabili

      Terminato il disegno, ESApro 2D Piping fornisce all’utente una procedura guidata per precisare in modo accurato le quantità, gestendo eventuali oggetti rappresentati più di una volta nelle varie viste o sezioni del disegno; il programma a questo punto è pronto per produrre elenchi di:

      • materiali piping (tubi, curve, tee, valvole etc.)
      • elenco linee

       

      Il meccanismo dei modelli elenco permette di definire in maniera semplice dei formati di distinta personalizzati includendo solo i campi che si desiderano visualizzare: gli elenchi possono essere stampati direttamente o esportati informato TXT o Excel per ulteriori elaborazioni o integrazioni con software esterni.

    • .Database multiutente e integrato con l’ambiente P&ID

      Un unico database di progetto, basato su motore standard Microsoft SQL Server,viene condiviso da tutti i disegni P&ID, i disegni 2D Piping e gli sketch isometrici.
      Il comando “Pubblicazione” riversa i dati presenti nel disegno nel database rendendoli disponibili a tutto il team di progetto.
      Lo strumento “Line Manager” consente di tenere sotto controllo in tempo reale le linee dell’intero progetto dando al process manager la possibilità di intervenire sui dati di processo in modo semplice e immediato.
      La semplice funzione “Confronto” verifica costantemente la congruenza tra lo schema P&ID e il piping 2D.

    • .Massima compatibilità con Software esterni

      Tutti i file prodotti con software ESApro sono semplici file dwg con all’interno solo entità standard AutoCAD (linee, cerchi, blocchi, etc.): per aprire o visualizzare tali file non è necessario quindi avere alcun plug-in aggiuntivo (object enabler) o altro tool di conversione.
      L’interscambio di file con altri software è quindi estremamente semplice in quanto ogni software in grado di leggere il formato DWG/DXF o qualsiasi altro formato esportabile da AutoCAD (DGN, DWF, PDF) è intrinsecamente compatibile con il mondo ESApro.