esapro-cable-trays-image-1

Devi anche progettare le vie cavi?

ESApro Cable Trays serve a modellare in 3D e a ottenere un elenco di passerelle elettriche e conduit.

 

ESApro CABLE TRAYS

Caratteristiche Tecniche

  • .Modellazione tridimensionale di Passerelle e Conduit

    ESApro Cable Trays è dedicato alla modellazione tridimensionale delle vie cavi primarie e secondarie: in abbinamento agli altri moduli di ESApro, permette di creare il modello completo multidisciplinare dell’impianto. In particolare:

    • passerelle rettangolari (elementi rettilinei, curve, coperchi, tee, riduzioni etc.)
    • linee conduit (tubi, curve, tee, riduzioni etc.)
    • cassette di derivazione

    Il programma si basa su  funzioni grafiche parametriche che generano il modello 3D dei componenti per passerelle e conduit acquisendo i dati dimensionali dal database centralizzato.
    Con ESApro Cable Trays la modellazione tridimensionale dell’impianto risulta estremamente veloce ed accurata:

    • potenti strumenti di ausilio al routing delle linee
    • vestizione automatica della linea con i  componenti da catalogo
    • spezzonatura automatica dei tratti lineari in lunghezze standard
    • montaggio dei componenti in sequenza (fit to fit) senza necessità di una linea preesistente
    • verifica di eventuali interferenze durante la modellazione
    • editing geometrico delle linee con conseguente adeguamento dei componenti

    Una volta terminata la modellazione il programma genera l’elenco dei materiali utilizzati. Attraverso il modulo opzionale ESApro Cable Routing è possibile inoltre gestire l’instradamento dei cavi.

  • .Catalogo dimensionale personalizzabile

    Con circa un migliaio di componenti tra passerelle e conduit  già presenti nel database, ESApro Cable Trays fornisce una vasta libreria pronta all’uso e  personalizzabile dall’utente.
    Tra la componentistica parametrica fornita con il programma:

    • elementi rettilinei
    • curve a 90° (piane, sghembe, con inversione di piano, ad ampiezza variabile)
    • curve a 45°
    • riduzioni (concentriche ed eccentriche)
    • tee normali e ridotti (piani e in salita)
    • croci normali e ridotte
    • derivazioni a 90°
    • tubi conduit
    • gomiti a 90° e 45° (normali e a tenuta stagna)
    • cassette di derivazione (normali e a tenuta stagna)
    • tee conduit normali e ridotti

    Inoltre il programma conteggia automaticamente i giunti necessari per le  connessioni.
    Ogni parte è provvista di descrizioni in più lingue e della possibilità di avere un proprio codice di parte

  • .Modellazione base di Strutture Metalliche

    Il pacchetto base ESApro Cable Trays include un modulo per la modellazione di strutture metalliche accessorie. Grazie a interfacce rapide e intuitive è possibile creare travi (IPN, UPN, IPE, HE, LEQ etc.) prelevandole da una banca dati personalizzabile, e adattarle alle proprie esigenze attraverso semplici comandi di sagomatura e di editing.
    Oltre alle funzioni di base, sono disponibili comandi per la creazione automatica di:

    • portali (pipe-rack)
    • colonne
    • mensole
    • paline
    • piastre di base
    • ringhiere
    • piattaforme
    • scale a rampa
    • scale a pioli
    • scale elicoidali

    Il programma fornisce il computo dei vari profilati e il peso totale della struttura.

  • .Controllo Interferenze in tempo reale

    Già durante la modellazione delle vie cavi, il programma è in grado di rilevare eventuali interferenze con:

    • altre passerelle elettriche o conduit
    • linee piping
    • strutture metalliche ed opere civili
    • apparecchiature
    • supporti
    • condotte di ventilazione
    • eventuali altri oggetti 3D

    E’ previsto anche una comando manuale per il controllo a posteriori, in grado di eseguire la scansione di tutto l’impianto.

  • .Elenchi Materiali

    Terminato il disegno, il programma è in grado di produrre elenchi di:

    • materiali passerelle
    • materiali conduit
    • travi
    • cavi (con il modulo  ESApro Cable Routing)

    Gli elenchi possono essere stampati direttamente o esportati informato TXT o Excel per ulteriori elaborazioni o integrazioni con software esterni

  • .Database multiutente integrato con l’ambiente Process & Plant Design

    Un unico database di progetto, basato su motore standard Microsoft SQL Server, viene condiviso da tutti i disegni P&ID, i modelli 3D Piping, gli sketch isometrici e l’ambiente di progettazione elettrica.
    Il comando “Pubblicazione” riversa i dati presenti nel disegno nel database rendendoli disponibili a tutto il team di progetto.

  • .Tavole 2D automatiche

    La messa in tavola automatica, caratterizzata da grande versatilità e ricchezza di dettagli, è uno dei punti di forza di ESApro:

    • generazione automatica di piante, viste, sezioni e assonometriche
    • sistema di quotatura assistita delle viste 2D
    • siglatura automatica di tratte e apparecchiature
    • possibilità di produrre tavole ombreggiate che, oltre al forte impatto estetico, garantiscono elevata chiarezza e leggibilità anche per disegni molto complessi
    • aggiornamento automatico delle tavole a seguito di modifiche apportate al modello
    • possibilità di esportare le tavole generate come semplici dwg bidimensionali  AutoCAD
  • .Rendering e Animazione

    La modellazione dell’impianto può essere eseguita direttamente in modalità ombreggiata, estremamente utile per l’analisi di zone particolarmente complesse.
    Inoltre, a scopo di presentazione, è possibile sottoporre il modello ad un processo di rendering molto sofisticato per ottenere effetti fotorealistici di grande impatto visivo, produrre animazioni e realizzare filmati.

  • .Massima compatibilità con Software esterni

    Tutti i file prodotti con software ESApro sono semplici file dwg con all’interno solo entità standard AutoCAD (linee, cerchi, blocchi, etc.): per aprire o visualizzare tali file non è necessario quindi avere alcun plug-in aggiuntivo (object enabler) o altro tool di conversione.
    L’interscambio di file con altri software è quindi estremamente semplice in quanto ogni software in grado di leggere il formato DWG/DXF o qualsiasi altro formato esportabile da AutoCAD (DGN, DWF, PDF) è intrinsecamente compatibile con il mondo ESApro.